I SERBI SIMA M. CIRCOVIC ECIG LIBRO RARO STORIA INTROVABILE NUOVO

Prezzo:

20,50  IVA inclusa

LIBRO NUOVO

ECIG EDIZIONI CULTURALI INTERNAZIONALI GENOVA 

I SERBI
LIBRO NUOVO E RARO DI NON FACILE REPERIBILITA'
potrebbe presentare segni di maneggiamento/immagazzinamento 

Nell'angolo più tormentato dell'Europa
La storia del popolo che ha sempre diviso
i giudizi del mondo occidentale 
9788875441050
SIMA M.CIRCOVIC 

S. M. Ćircović
è professore emerito di Storia Medievale all'Università di Belgrado ed è membro dell'Accademia Serba delle Arti e delle Scienze. Il ricco novero delle sue pubblicazioni sulla storia dei Balcani medievali include, fra le altre, I serbi nel Medioevo (1992), tradotto in italiano, inglese, francese e russo; Circović è inoltre coautore dellamonumentale Storia della Jugoslavia (1974).

I SERBI
Chi sono i serbi? Pochi popoli, nell'intero corso della loro storia e
soprattutto negli ultimi
anni, sono riusciti a dividere l'opinione pubblica occidentale in maniera
altrettanto netta.
Da una parte quanti, sotto l'influenza di una martellante propaganda dei mass
media, vi
hanno identificato i “macellai dei Balcani”, gli “eredi dei nazisti”, gli
inventori della “puli-
zia etnica", il popolo che si è macchiato dei peggiori crimini commessi in
territorio euro
peo dai tempi della seconda guerra mondiale. Dall'altra si schiera quella
corrente del pen-
siero occidentale sempre più insofferente al monopolio dell'economia e delle
idee impo-
sto dal “nuovo ordine mondiale” instauratosi dopo la caduta del Muro di
Berlino. Per que-
st'ultimo fronte, l'atteggiamento dei serbi negli anni Novanta ha assunto le
dimensioni di
una lotta titanica contro l'oppressione e l'assimilazione da parte di un nuovo
impero, la
sfida eroica di un minuscolo Davide contro l'arroganza di un gigantesco Golia,
manifesta-
tasi nei bombardamenti della NATO sui centri urbani della Serbia nel 1999.
Difficile, per
ora, collocare gli eventi in una prospettiva equilibrata. La questione serba,
come d'altron-
de l'intera questione balcanica, resta aperta e sembra ben lungi da una
conclusione. Men-
tre gli eventi che hanno sconvolto la ex Jugoslavia nell'ultimo decennio del
ventesimo
secolo sono già al centro di un'approfondita ricerca storica e perfino di
un'investigazione
giudiziaria internazionale, Sima Circović ripercorre l'intera vicenda del
popolo serbo,
domandandosi in che misura il precedente sviluppo storico abbia influito
sull'inadeguata
reazione dei serbi alle sfide aperte dalla crisi jugoslava. L'appassionante
resoconto de I ser-
bi prende avvio con l'insediamento degli slavi nella penisola balcanica, nel
settimo secolo,
per concludersi con la violenta disgregazione della Jugoslavia, consumatasi
alla fine degli
anni Novanta. Basandosi sulla propria ricerca e sulle analisi storiche
contemporanee, l'au-
tore segue una ad una le tappe della tormentata vicenda del popolo serbo
attraverso le
diverse epoche, dalla lotta per guadagnarsi l'indipendenza da Bisanzio ai
patimenti della
schiavitù imposta dai sultani ottomani, fino alla modernizzazione difficilmente
conseguita
nell'angolo più tormentato dell'Europa. L'accurata ricostruzione di Ćircović si
colloca in
una prospettiva originale e intende controbilanciare le tradizionali storie
politiche dei ser-
bi, spesso assai parziali, ponendo in particolare rilievo gli sviluppi
socioeconomici della
nazione. La sua narrazione esamina in maniera equilibrata e dettagliata il
periodo medie
vale, l'Età moderna e quella contemporanea, concentrandosi sui particolari
processi di
ciclica integrazione e disintegrazione che hanno caratterizzato l'intera storia
dei serbi. In
tal modo, il libro presenta ai lettori una panoramica esauriente della vicenda
dell'inquieto
popolo balcanico, descrivendo il retroscena dei drammatici eventi degli ultimi
anni, fornendone una sintetica analisi ed esprimendo la fiducia in un avvenire migliore e realmente"europeo".



2007
COLLANA DIMENSIONE EUROPA
COPERTINA FLESSIBILE
397 PAGINE

ALTRI ARTICOLI DISPONIBILI NEL NOSTRO STORE

PER PIU' OGGETTI NELLO STESSO ORDINI SI PAGA UNA SOLA SPEDIZIONE

Informazioni aggiuntive

Peso 0,0 kg
Dimensioni 10 × 8 × 4 cm
Editore

Ecig

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.