IL CITTADINO E LA POLIS P.B.MANVILLE CITTADINANZA ATENE ANTICA ECIG LIBRO NUOVO

Prezzo:

18,00  IVA inclusa

IL CITTADINO E LA POLIS 

Le origini della cittadinanza nella Atene antica 

Philip Brook Manville
ECIG 
EDIZIONI CULTURALI INTERNAZIONALI GENOVA
284 PAGINE
COPERTINA FLESSIBILE
collana Polis
1a ed. 1999
9788875458652
LIBRO NUOVO - RARO  - FUORI CATALOGO
TUTTAVIA POTREBBE PRESENTARE DEI SEGNI DI 
MANEGGIAMENTO/IMMAGAZZINAMENTO 

Philip Brook Manville
IL CITTADINO E LA POLIS
-
-
"Sono gli uomini che fanno la polis, non le mura o le navi deserte!".
Con
queste semplici e immortali parole, nel 413 a.C., il generale ateniese
Nicia esortava, alla vigilia del funesto epilogo della spedizione in Sicilia,
i soldati e concittadini ad affrontare virilmente lo spettro della disfatta.
Con l'esercito prossimo allo sbando, lo stratega non invocava Zeus, né
prospettava una fortunosa salvezza, bensì faceva ricorso ai principî fon-
danti che avevano reso grande la sua città: l'unione di intenti e aspira-
zioni, il sentimento di un comune destino e di una comune giustizia,
l'orgoglio e la coscienza di appartenere ad una società unica – forgiata
nei secoli col sangue, le opere e le idee - che sarebbe rimasta uno ktêma
es aèi, un “lascito per sempre", e per tutti e per tutte le culture.
· Essere “un Ateniese", dunque, voleva dire “avere parte” nella comunità
e possedere la politeia, la "cittadinanza”. Cos'era, però, che rendeva la
cittadinanza greca, e in particolare quella ateniese, così speciale? Come
poteva una parola dal sapore così burocratico rianimare uomini, indu-
riti dalla guerra, di fronte alla morte incombente? Philip Manville si
ripropone in questo saggio di enucleare gli intricati significati culturali,
sociali e politici della politeia ateniese ripercorrendone la genesi e lo svi-
luppo nell’autocoscienza civica. A sua volta, la politeia ateniese, ripristi-
nata nella complessa trama di implicazioni materiali e ideali, ci porge,
quale elemento costitutivo e imprescindibile della democrazia classica,
un preciso contrappunto storico per ravvivare il dibattito sul significato
dell'odierna cittadinanza nazionale ed "europea".
Philip Brook Manville, dirigente responsabile dei Practice Information Systems
per la McKinsey
& Company a New York, ha trattato nelle sue opere, oltre ad argomenti di
storia greca, la pub-
blicazione delle basi di dati e i sistemi di rinvenimento delle informazioni.
Dopo la laurea in let-
tere classiche ad Oxford, ha conseguito il dottorato di ricerca (Ph.D.) presso
la Yale University.
Attualmente insegna alla Northwestern University nel Dipartimento di studi
classici.



altri articoli disponibili nel nostro store
per più oggetti nello stesso ordine si paga una sola spedizione
per info o dubbi invia un messaggio prima dell'acquisto

Informazioni aggiuntive

Peso 0,0 kg
Editore

Ecig

Autore

Manville brook philip

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.