IL SIGARO DI GARIBALDI GUELFO GUELFI PICCOLI RITORNI ECIG LIBRO NUOVO RARO

Prezzo:

9,90  IVA inclusa

LIBRO NUOVO

ECIG EDIZIONI CULTURALI INTERNAZIONALI GENOVA 
IL SIGARO DI GARIBALDI
Guelfo Guelfi
 
LIBRO NUOVO - RARO DI NON FACILE REPERIBILITA' - FUORI CATALOGO
(potrebbe presentare segni di maneggiamento/immagazzinamento MAI STATO LETTO)


1a EDIZIONE  1992
COLLANA PICCOLI RITORNI
COPERTINA FLESSIBILE
145 PAGINE

Nella casa Guelfi, in Maremma, sul posace-

nere della camera da letto, Garibaldi abban-

donò un mozzicone di sigaro toscano: un

esiguo'e deteriorabile cimelio che fu conser-

vato per oltre un secolo - passando di gene-

razione in generazione - dalla famiglia che

aveva ospitato, per una notte, il futuro co-

mandante dei Mille.

L'eroe dei due mondi capitò sul litorale to-

scano la sera del primo settembre 1849. Fug-

gito da Roma il 2 luglio, aveva girovagato

per

l'Italia braccato da quattro eserciti. In

un capanno della zona di Comacchio era

morta l'adorata Anita. Quando i patrioti ma-

remmani lo accolsero era affranto e sfinito.

Il sigaro di Garibaldi è la cronaca, scritta da

chi visse quei giorni, delle poche ore di un

generale ricercato, passate tra Molino di Cer-

baia e Cala Martina.

ISBN 978-88-7545-531-6




ALTRI ARTICOLI DISPONIBILI NEL NOSTRO STORE

PER PIU' OGGETTI NELLO STESSO ORDINI SI PAGA UNA SOLA SPEDIZIONE

Informazioni aggiuntive

Peso 0,0 kg
Edizione

ecig

Editore

Ecig

Autore

Guelfi g.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.