La peste in fondo al pozzo. L’anatomia astrusa di David Hume Mazza Emilio LIBRO

Prezzo:

20,90  IVA inclusa

EMILIO MAZZA

LA PESTE IN FONDO AL POZZO
L'ANATOMIA ASTRUSA DI DAVID HUME
MIMESIS 
FILOSOFIE
2012
LIBRO NUOVO
(ESSENDO STATO ESPOSTO POTREBBE PRESENTARE SEGNI DI MANEGGIAMENTO, RIMOZIONE PREZZI
E/O ETICHETTE....)

PER ACQUISTI MULTIPLI IN QUESTA INSERZIONE NON AUMENTANO I 
COSTI DI SPEDIZIONE, 
PER ACQUISTI DI PIU' OGGETTI NEL NOSTRO NEGOZI ATTENDI LE INFORMAZIONI
DI PAGAMENTO PER POTERTI OFFRIRE UN'UNICA SPEDIZIONE IL PIU' CONVENIENTE 
POSSIBILE
La verità, sempre che sia alla nostra portata, è certamente astrusa. La filosofia non può che somigliarle. Eppure, osserva Hume, siamo inclini a rifiutare qualunque cosa pretenda troppa attenzione per essere compresa. Un ragionamento astruso, se corretto, dovrebbe conservare la sua forza. Eppure, la convinzione che produce diminuisce in proporzione agli sforzi che facciamo per capirlo. Zittisce, ma non convince. Non appena usciamo dallo studio, le sue conseguenze svaniscono come fantasmi della notte. La verità di un’argomentazione non dovrebbe dipendere dalla sua forma astrusa né dalle sue conseguenze pericolose. Eppure, preferiamo verità semplici ed errori utili. «Perché – si chiede Hume, come farà Nietzsche – cavare fuori la peste dal pozzo in cui è sepolta?». Che cosa è disposto a fare un filosofo per promuovere la sua filosofia? A cambiare le immagini che la raccontano, per esempio, passando dall’«anatomia» alla «delineazione» della natura umana. A escludere il suo scritto principale dalle opere complete, per celebrarlo nel testo che fa da introduzione. Il Treatise of Human Nature, nato morto «più per la maniera di trattare che per la materia trattata», resta fino all’ultimo nei pensieri di Hume. La peste sale e scende nel pozzo, secondo un movimento che ricorda quello di filosofia scettica e vita: è l’insegna dello scetticismo di Hume.

Emilio Mazza (1962) insegna alla Libera Università di Lingua e Comunicazione IULM di Milano dal 1995. Ha scritto diversi saggi su Hume, ha tradotto i Dialoghi sulla religione naturale (1996) e, insieme a Emanuele Ronchetti, ha curato il volume New Essays on David Hume (2007).

Informazioni aggiuntive

Peso 0,0 kg
Dimensioni 10 × 8 × 4 cm
Collana

mimesis Filosofie

Formato

Copertina flessibile

Editore

Mimesis

Autore

Mazza emilio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.